Home Cronaca Cronaca Milano

Ventottenne aggredito con acido, donna in carcere a Genova

0
CONDIVIDI
Ventonnette aggredito con acido, donna in carcere a Genova

E’ in stato di fermo a Genova dalle 3 della scorsa notte su disposizione della Procura di Milano Tamara Masia, la 43enne piemontese che ieri in piazza Gae Aulenti a Milano ha aggredito, spruzzando ad un barista di 28 anni, conosciuto da poco sul web e sul viso uno spray al peperoncino e versandogli dell’acido in testa. 

L’uomo era stato ricoverato al Fatebefratelli e presenta gravi ustioni alla guancia, al collo, alla spalla e alla mano sinistra ed è stato dimesso dall’ospedale.

La donna è in carcere a Genova dove è stata rintracciata.

Il tutto sarebbe nato dal fatto che l’uomo voleva lasciare la donna.