Home Cronaca Cronaca Lecco

Tragedia ad Osnago: padre uccide la figlia e si suicida

0
Scaldasole, donna trovata morta nella propria abitazione
Un sopralluogo dei Carabinieri (immagine di repertorio)

E’ successo nella notte nel Lecchese. A fare la drammatica scoperta l’altro figlio

Lecco – Tragedia questa notte a Osnago, centro della Brianza in provincia di Lecco.

Un padre ha ucciso la propria figlia e si è, poi, suicidato.

Si tratta di un anziano di 80 anni che ha ucciso la figlia quarantenne, somministrandole una massiccia dose di farmaci.

La scoperta è stata fatta questa mattina da un altro figlio dell’uomo.

Sul posto sono confluite diverse unità del Radiomobile dei carabinieri del Comando provinciale di Lecco e della Polizia locale.

Sul posto anche il magistrato di turno che ha avviato tutti gli accertamenti del caso per cercare di fare piena luce sull’accaduto.

L’uomo autore dell’omicidio-suicidio abitava da parecchio tempo con la famiglia in paese. La figlia da quanto si è potuto apprendere, era disabile.

Questa mattina la donna era attesa in un centro d’aiuto. Non vedendola, il personale del centro, preoccupati, hanno chiamato l’altro figlio.

Lui, insieme ad una collaboratrice domestica si sono recati nell’abitazione di famiglia e hanno scoperto la tragedia.