Home Cronaca Cronaca Bergamo

Si è costituito ai carabinieri l’omicida della moglie

0
CONDIVIDI
Si è costituito ai carabinieri l’omicida della moglie

Si è consegnato ai carabinieri Maurizio Quattrocchi, il 47enne che questa notte ha ammazzato la moglie 36enne Zina, che si era trasferita a casa della sorella, e poi era scappato. 

I militari lo hanno localizzato nella zona di Martinengo, in provincia di Bergamo, bloccando tutte le vie di fuga e si è costituito ai militari.

Maurizio Quattrocchi è stato condotto nella caserma di Martinengo in attesa di essere portato in quella di Treviglio.

Il delitto è avvenuto fuori dalla casa della sorella di lei, attorno alle 4 con Quattrocchi che ha accoltellato a morte la donna.

La donna si era trasferita da qualche giorno a casa della sorella per dei dissidi con il coniuge. 

Femminicidio nel bergamasco: uccide la moglie a coltellate e fugge