Home Cronaca Cronaca Mondo

Rozzano, atleta di handbike investito da un tir, è grave

0
CONDIVIDI
Un'ambulanza di Rozzano

Si tratta di Gioacchino Fittipaldi del team Zanardi

Ieri a Rozzano, nel Milanese, un atleta di handibike del team Zanardi è stato investito da un tir.

Si tratta del 27enne Gioacchino Fittipaldi che ieri, poco dopo le 16.30, è stato investito su una rotonda da un camion ed è rimasto incastrato sotto le ruote.

Liberato dai vigili del fuoco, è stato trasportato in elicottero al pronto soccorso dell’ospedale Niguarda, in codice rosso e in prognosi riservata. In ospedale gli sono stati riscontrati diversi traumi al torace e alle braccia.

Fittipaldi, originario di Lagonegro, Potenza, guida la handbike da tre anni.

Ha partecipato ai Campionati italiani di paraciclismo, maratone internazionali e Giro d’Italia su handbike e fa parte del team Obiettivo3. Ovvero del progetto creato dall’ex pilota Alex Zanardi per far avvicinare le persone con disabilità allo sport.

Lo scorso anno ha partecipato anche ad una corsa in onore del suo mentore Zanardi, anche lui travolto da un camion nel giugno di un anno fa.