Home Consumatori Consumatori Milano

Piano Transizione 4.0: Le soluzioni offerte da PerPulire S.r.l.

0
CONDIVIDI
Piano Transizione 4.0: Le soluzioni offerte da PerPulire S.r.l.
Piano Transizione 4.0: Le soluzioni offerte da PerPulire S.r.l.

PerPulire S.r.l., azienda torinese specializzata nella pulizia industriale con filiali in tutta Italia, sta conducendo test misurabili e dimostrazioni della nuova lavasciuga robotizzata R-Quartz in diversi cantieri di pulizia della Regione Lombardia.

Leader nel settore del professional cleaning, PerPulire è un punto di riferimento per la distribuzione di prodotti, attrezzature e macchinari per imprese di pulizia, istituti sanitari, Case di Riposo, grandi imprese di Facility Management e strutture Horeca. Nata da un’idea di Pietro Cossu e attualmente guidata dall’Amministratore Unico Andrea Cossu, PerPulire vanta un’esperienza di oltre 40 anni nella fornitura di prodotti per il professional cleaning con un’attenzione particolare per il green e la sostenibilità ambientale.

Dalla collaborazione con diversi produttori d’eccellenza, PerPulire ufficializza il piano d’azione 4.0. Ma che cos’è esattamente il 4.0? Meglio conosciuto come Piano Transizione 4.0, è il progetto ideato dal Ministero dello Sviluppo Economico con l’obiettivo di stimolare gli investimenti. Il Piano Transizione 4.0 riconosce un credito d’imposta alle imprese che scelgono di investire nella digitalizzazione dei processi produttivi e più dettagliatamente in beni strumentali, ricerca e sviluppo e formazione.

Sin dall’entrata in vigore della Legge 178/2020, PerPulire si è mobilitata creando un piano d’azione che potesse soddisfare i diversi criteri citati dalla legge. Il conseguimento dell’obiettivo è dovuto al grande lavoro di squadra che da sempre contraddistingue l’azienda e al contributo del National Key Account Manager Massimiliano Mastrorillo che ha coinvolto produttori europei di qualità in linea con il progetto. La soluzione 4.0 proposta da PerPulire è la lavasciuga robotizzata R-Quartz, la macchina lavapavimenti in grado di lavorare in modo autonomo dopo essere stata programmata dall’operatore. La vera rivoluzione è la presenza del Sistema Telematics che permette di conoscere in tempo reale l’operatività delle macchine attraverso un qualsiasi dispositivo elettronico, quindi sapere se la macchina lavora nelle aree e nelle fasce orarie precedentemente impostate, ma soprattutto di “parametrare” molteplici funzioni del macchinario da remoto. La R-Quartz è la perfetta rappresentazione di ciò che viene definito “co-boting”: l’interazione tra l’uomo e la macchina che permette il simultaneo lavoro andando ad ottimizzare i tempi di pulizia. La lavapavimenti R-Quartz è dotata di sistemi ecologici per ottimizzare i flussi in uscita per la pulizia del pavimento: il Sistema 3S (Solution Saving System) mantiene costante l’erogazione della soluzione riducendo lo spreco d’acqua, mentre il Sistema 3SD (Solution Saving System Dispenser) calibra il flusso di acqua e detergente in maniera proporzionale alla velocità della macchina.

La lavasciuga R-Quartz è una delle soluzioni PerPulire 4.0: l’azienda sta inoltre lavorando alla conformità al Piano Transizione 4.0 anche per tutta la gamma di macchine per pulizia pavimenti “Uomo a bordo”.

Punto di forza dell’azienda è la presenza di un Ufficio Tecnico comprendente professionisti nel settore da progettisti e consulenti di Back Office a tecnici, formatori e installatori che viaggiano per i cantieri di tutta Italia. Oltre a fornire un servizio di supporto Gare alle imprese di pulizia, l’Ufficio Tecnico ha organizzato periodicamente una serie di corsi di formazione per formare gli operatori di pulizia in merito alle procedure conformi ai Nuovi CAM 2021. E proprio i Nuovi CAM 2021, i Criteri Ambientali Minimi per i servizi di pulizia e sanificazione in ambito civile e sanitario, sono stati oggetto di studio da parte dell’azienda che ha impiegato gran parte delle sue risorse nella divulgazione dei contenuti della normativa secondo il DM Ambientale 29 gennaio 2021.

Con l’ufficializzazione del piano d’azione 4.0, PerPulire prosegue con la concretizzazione di progetti di rilievo volti ad incrementare la qualità di prodotti e servizi offerti dall’azienda ed accompagnare il cliente verso un acquisto consapevole.