Home Cronaca Cronaca Milano

Neonata trovata morta in un cassonetto dei vestiti a Milano

0
Auto nel lago di Como, morto in ospedale marito della prima vittima
Auto nel lago di Como, morto in ospedale marito della prima vittima

Il ritrovamento ieri sera in zona Città Studi

Il corpo di una neonata appena partorita è stato trovato ieri sera all’interno di un cassonetto della Caritas per la raccolta di vestiti usati all’angolo tra via Botticelli e via Cesare Saldini, in zona Città studi a Milano.

Sull’episodio hanno avviato le indagini del caso gli agenti della Squadra mobile.

Sul posto sono intervenuti anche gli operatori del 118, avvertiti da un cittadino.

Stava depositando dei vestiti nel cassonetto avrebbe visto la manina della piccola.

Sul corpo della piccola, che era stata partorita alcune ore prima, verrà eseguita l’autopsia.

In corso tutti gli accertamenti del caso. Sono state acquisite anche le immagini delle telecamere della zona.

Ricerche sono state effettuate anche negli ospedali milanesi per verificare se qualche donna si sia presentata per essere curata.

Verrà aperto un fascicolo per infanticidio contro ignoti.

L’ipotesi più accreditata è che la piccola sia stata partorita in casa e sia stata posta nel cassonetto dopo la morte.