Home Cronaca Cronaca Varese

NEL VARESOTTO VIGILE SPARA AL SINDACO E AL VICESINDACO

0

Un vigile, Giuseppe Pecoraro, che era armato di una pistola e di un fucile è stato arrestato. Il sindaco è stata colpita all’addome e trasportata all’ospedale di Gallarate mentre il vicesindaco e assessore all’Urbanistica e ai Lavori Pubblici, Costantino Iametti, 76 anni, è stato raggiunto alla testa e trasportato in elicottero all’ospedale di Varese.

L’autore del gesto era stato sospeso dal servizio a causa di una truffa avvenuta nel 2004 e nel 2005, ad opera di alcuni dipendenti che timbravano il cartellino al posto di altri colleghi che non risultavano al lavoro.  Per questo era stato trasferito a un impiego amministrativo.

Il vigile, secondo alcuni testimoni, dopo aver sparato avrebbe dichiarato: “Ho regolato i conti”.