Home Cronaca Cronaca Brescia

NEL BRESCIANO DUE FRATELLINI MUOIONO BRUCIATI NEL ROGO DELLA PROPRIA CASA. IL PADRE E’ GRAVISSIMO

0
CONDIVIDI

BRESCIA. 16 LUG. Tragedia nel bresciano dove due fratelli, Davide e Andrea Iacovone rispettivamente di 9 e 12 anni, sono morti e il padre è gravissimo a causa di un incendio in una palazzina a Ono San Pietro.

Da subito l’avvocato della madre ha dichiarato: “E’ stata un tragedia annunciata, c’erano dieci denunce per stalking nei suoi confronti e ieri era stata fissata la prima udienza del processo”.

L’uomo, Pasquale Iacovone, 40 anni, aveva con se i figli da una decina di giorni ed era separato da un paio di anni dalla moglie, anche lei residente in paese,

Il Pm intanto ha aperto un fascicolo per duplice omicidio, allo stato contro ignoti, per la morte dei due fratellini.

L’autopsia dei due bimbi sarà eseguita domani.