Home Cronaca Cronaca Milano

Milano, l’ex assessore Paolo Massari arrestato per stupro

0
CONDIVIDI
Milano, l’ex assessore Paolo Massari arrestato per stupro

Paolo Massari, giornalista ed ex assessore all’Ambiente della giunta comunale Moratti, ieri sera 13 giugno è finito in prigione, nel carcere di San Vittore. L’accusa è di violenza sessuale nei confronti di una imprenditrice in franchising poco più che cinquantenne.

L’imprenditrice a causa di problemi di lavoro e una difficile situazione economica, aveva chiesto un incontro a Massari; lui le aveva dato appuntamento per un aperitivo a cui è seguito un invito a cena.

Però Massari ex compagno di scuola, le ha chiesto di accompagnarlo a lasciare lo scooter nel suo box, arrivati nel garage, Massari avrebbe costretto la donna a spogliarsi e avrebbe abusato di lei.

L’ imprenditrice in un attimo di distrazione dell’aggressore è riuscita a scappare. In strada, in zona Porta Venezia, completamente nuda ha chiesto aiuto ad coppia di giovani che ha subito chiamato il 112.

I poliziotti delle Volanti hanno soccorso la donna che è stata accompagnata in ambulanza alla clinica Mangiagalli. Il pm di turno, in base alla denuncia della donna, verbalizzata dai carabinieri ha fatto arrestare Paolo Massari. ABov