Home Sport Sport Milano

Milan-Spezia 2-1: I rossoneri soffrono ma ci pensa Giroud

0
Giroud
Olivier Giroud

Milano – Quella che si è svolta questa sera allo Meazza di San Siro è stata una partita davvero sofferta per il Milan. Ma ci pensa Giroud

Al 21’ i rossoneri passano in vantaggio con Hernandez. Nel secondo tempo al 14’ l’ex Maldini rimette in equilibrio la gara che , però viene chiusa dall’ eurogol di Olivier Giroud al 43’ pochi minuti dalla fine che si gira e tira al volo. Il giocatore esulta, togliendosi la maglia e dimenticandosi di essere già ammonito. Viene così espulso.

Il tabellino

Milan-Spezia 2-1

Marcatori: 21′ Hernandez (M), 14′ st Maldini (S), 43′ st Giroud (M)

Milan (4-2-3-1): Tatarusanu; Kalulu, Gabbia, Tomori, Hernandez; Krunic, Bennacer (1′ st Tonali); Messias (27′ st Rebic), Diaz (27′ st De Ketelaere), Leao (46′ st Thiaw); Origi (27′ st Giroud). A disp.: Mirante, Jungdal, Ballo-Touré, Kjaer, Adli, Bakayoko, Pobega, Vranckx. All.: Pioli

Spezia (3-5-2): Dragowski; Ampadu, Kiwior, Caldara; Amian (9′ st Reca), Ekdal (46′ st Strelec), Bourabia (23′ st Ellertson), Agudelo (23′ st Hristov), Holm; Maldini (23′ st Verde), Nzola. A disp.: Zoet, Zovko, Ferrer, Sala, Beck, Sher, Nguiamba, Sanca. All.: Gotti

Arbitro: Fabbri

Ammoniti: Bennacer, Messias, Hernandez, Tonali (M), Ampadu, Ellertson, Nzola, Caldara (S)

Espulsi: 44′ st Giroud (M)