Home Sport Sport Milano

Milan-Lazio 1-2, il fortino milanista era chiuso ai laziali dal 1989

0
CONDIVIDI
L'autorete di Bastos

Era il 1989 che la Lazio non vinceva contro il Milan a San Siro (con un autogol di Maldini). 

Questa sera a San Siro, nell’undicesima gara di campionato, vince la Lazio per 1-2

Apre Immobile al 25′ con un colpo di testa su un assist di Lazzari; i rossoneri pareggiano dopo soli 3′ con l’autorete di Bastos che spiazza Strakosha sulla deviazione volante di Piatek

Correa batte Donnarumma in uscita, all’83′ e firma il definitivo sorpasso.

Con la rete realizzata al 25′ del primo tempo contro il Milan, Ciro Immobile arriva al traguardo dei 100 gol con la maglia della Lazio.

Il tabellino

MILAN (4-3-3): G.Donnarumma; Calabria, Duarte, Romagnoli, Hernandez; Krunic (85′ Bonaventura), Bennacer, Paquetà (53’st Leao); Castillejo (35′ Rebic), Piatek, Calhanoglu. A disposizione: A.Donnarumma, Reina, Conti, Gabbia, Kessié, Biglia, Rodriguez, Borini, Caldara, Leao. Allenatore: Pioli.

LAZIO (3-5-2): Strakosha; Bastos, Acerbi, Radu; Lazzari, Milinkovic (59′ Parolo), Leiva, Alberto, Lulic; Immobile (60′ Caicedo)(81′ Cataldi), Correa. A disposizione: Guerrieri, Jony, Vavro, Berisha, Luiz Felipe, Patric, Adekanye, Lukaku, Marusic. Allenatore: Inzaghi. 

ARBITRO: Calvarese di Teramo.

MARCATORI: 25′ Immobile (L), 28′ aut. Bastos (M), 83′ Correa (L).