Home Cronaca Cronaca Brescia

Meningite, non ce l’ha fatta la donna ricoverata a Brescia

0
CONDIVIDI
Meningite, non ce l'ha fatta la donna ricoverata a Brescia

E’ morta questa mattina la donna che era ricoverata da ieri agli Spedali Civili di Brescia per meningite.
La donna, Marzia Colosio, 48 anni, madre di due figli, era di Predore, in provincia di Bergamo.
La donna aveva accusato i primi malori il giorno di Capodanno e ieri è stata ricoverata.
Subito le sue condizioni erano apparse gravi e stamani è deceduta. Si tratta del quarto caso di meningite in meno di un mese sul lago d’Iseo, nel Bergamasco.
La 48enne era originaria di Tavernola, residente a Predore e lavorava a Castelli Calepio, paese a pochi chilometri da Villongo, dove nel dicembre scorso sono stati registrati tre casi di meningite.
I medici hanno diagnosticato alla donna una forma aggressiva, anche se è ancora da stabilire se si tratti del ceppo C dei tre casi di Villongo.