Home Cronaca Cronaca Milano

Marocchina stuprata, picchiata e rapinata a Milano: arrestati due connazionali

0
CONDIVIDI
La questura di Milano

Due marocchini di 24 e 25 anni sono stati arrestati con l’accusa di aver stuprato, rapinato e picchiato con numerosi pugni al volto e al corpo una loro connazionale di 34 anni lo scorso primo settembre.

Da una ricostruzione i tre avevano passato una serata insieme in un locale poi la donna li aveva ospitati nella sua abitazione di Milano e lì sarebbe avvenuta l’aggressione.

La custodia cautelare in carcere, su ordine del Gip, è stata eseguita dagli uomini della Squadra Mobile milanese dopo le indagini del caso a cura del Pm.