Home Cronaca Cronaca Milano

Marco Carta arrestato per furto aggravato alla Rinascente di Milano | Aggiornamento

0
CONDIVIDI
Marco Carta a Sanremo

Il cantante Marco Carta è stato arrestato ieri sera, insieme a una donna di 53 anni, per furto aggravato alla Rinascente di piazza del Duomo a Milano. 

Carta stava uscendo dall’esercizio commerciale con sei magliette del valore di 1.200 euro a cui aveva tolto l’antitaccheggio, ma non la placchetta flessibile che ha suonato all’uscita. 

Arrestato dalla Polizia locale ieri sera sono stati disposti gli arresti domiciliari.

Marco Carta ha 34 anni ed è nato a Cagliari il 21 maggio 1985. Carta venne al successo tramite il talent Amici di Maria De Filippi, che lo ha fatto conoscere al grande pubblico. 

Poi nel 2009 arrivò primo a Sanremo con il brano ‘La forza mia’.

Aggiornamento

Al processo per direttissima il giudice ha deciso di non convalidare l’arresto di Marco Carta, mentre per la donna l’arresto è stato convalidato. 

Per nessuno dei due sono state disposte misure cautelari.

Il cantante, però, resta indagato ed è stata fissata a settembre la prima udienza.

All’uscita dell’udienza Marco Carta ha dichiarato: “Non sono stato io, questa è la cosa più importante e sono felice di poterlo dire”. Poi ha aggiunto: “Sono una persona onesta e certamente non rubo. Grazie ancora e spero mi aiutiate a fare chiarezza”.