Home Spettacolo Spettacolo Milano

In uscita oggi il nuovo brano strumentale di Kupo

0
CONDIVIDI
In uscita oggi il nuovo brano strumentale di Kupo

Distanza, prima parte di tre pubblicazioni ravvicinate da parte dell’artista

Con Distanza, Kupo esplora i vuoti, la vicinanza e distanza nello spazio e nel tempo; concetto qui trasmesso grazie a chitarre eteree e leggere, che affermano la loro presenza su diversi piani di volume e durata, dando proprio alla dimensione spaziale più importanza rispetto alle canoniche melodia ed armonia. Tracce che si interrompono improvvisamente per riemergere su un piano differente, quasi a voler raccontare così di divisioni, separazione, lontananza e riavvicinamento. 

Il brano è il primo di tre capitoli molto diversi ma allo stesso tempo legati tra loro dall’intenzione di esplorare in musica concetti estremamente concreti e che siamo soliti descrivere a parole o con immagini. Kupo sperimenta con suoni e soluzioni produttive che rompono i canoni della canzone e anche quelli del brano strumentale, arrivando a toccare delle corde emotive profonde. I brani saranno pubblicati a sole due settimane l’uno dall’altro.

Distanza segna anche l’inizio di una collaborazione con l’artista milanese Giulia Fossati, autrice della copertina del singolo. La contaminazione di idee all’interno di una stessa visione estetica, seppur espressa con mezzi molto diversi, porta i due artisti all’ispirazione reciproca. Sono due le opere di Giulia Fossati che faranno parte di questa serie di tre pubblicazioni.

L’ARTISTA

Claudio Cupelli, in arte Kupo. Chitarrista, compositore e produttore italiano, di base a Milano, comincia la sua carriera a metà anni ’90 con le prime composizioni di musica strumentale. Il suono della chitarra acustica ed elettrica si unisce talvolta alla produzione di basi elettroniche, alla ricerca di uno stile personale e spontaneo. Il progetto è l’espressione e il percorso personale e artistico in musica.

Kupo vede all’attivo numerose compilation di brani registrati tra la fine degli anni ’90 fino ad oggi. L’idea é quella di rendere disponibili tutte le musiche inedite prodotte e suonate, avvicinando così l’ascoltatore alla reale essenza, emotività ed estetica, senza distinzioni di qualità, produzione e genere.   

Kupo, è anche arrangiatore e produttore per diversi artisti della scena indipendente di Milano. Con KNK, progetto insieme alla cantante Chiara Winfield (Kiara), produce “Wings To Fly” 2015 e “Silver” 2016 e partecipa a festival in apertura a Stereophonics, Sigur Ros, Radiohead, James Blake e Michael Kiwanuka. Nel 2018 produce “Per tutti questi anni” primo LP di ZuiN (Volume/Altoparlante) con il quale suona al concerto del 1 maggio a Roma dello stesso anno.