Home Cultura Cultura Milano

Il Salone del Mobile.Milano premia il progettista Mario Bellini

0
CONDIVIDI
Il Salone del Mobile.Milano premia il progettista Mario Bellini (foto: Diego Ravier)

Il Salone del Mobile.Milano ha celebrato la 58^ edizione con una grande serata a Palazzo Marino assegnando un Premio Speciale alla carriera a Mario Bellini, progettista milanese, poliedrico e innovativo. 

Un premio che vuole essere il riconoscimento alla creatività e al talento dell’architetto, un plauso alla sua capacità di tradurre idee e progetti in prodotti, iniziative e architetture, e un ringraziamento per il contributo dato al Salone del Mobile attraverso la collaborazione con tante aziende espositrici.

Ed ecco la motivazione ufficiale del premio: “Per l’ingegno con cui ha progettato sia capolavori di design sia grandi architetture. Per la coerenza con cui ha saputo costruire parallelamente la sua opera e la storia del design italiano. Per il suo instancabile desiderio di innovare e di esplorare nuove frontiere Per il dialogo costante con il mondo dell’impresa. Per la generosità nelle relazioni e per aver sempre creduto e sostenuto la sua città, Milano Per il contributo dato al Salone del Mobile attraverso la collaborazione con le numerose e importanti aziende per le quali ha disegnato prodotti iconici che hanno accompagnato la storia e il successo della manifestazione”.

La serata è stata anche l’occasione perfetta per ringraziare le aziende espositrici per l’impegno produttivo e organizzativo che ha reso, ancora una volta, il Salone un’esperienza unica e per festeggiare tutti quei designer e personaggi che contribuiscono a rendere Milano il luogo più attrattivo al mondo per un’intera settimana. (Foto: Diego Ravier).