Home Cronaca Cronaca Milano

IL CORTEO NO EXPO A MILANO

0
CONDIVIDI
no-expo-milano

no-expo-milano agenti-milanoMILANO. 30 APR. E’ terminato davanti alla fermata della metro Gioia a Milano il corteo organizzato dagli antagonisti e dal collettivo No Expo partito da Largo Cairoli.

I manifestanti hanno attraversato le vie del centro lasciando lungo il passaggio molte scritte, vetrine imbrattate e adesivi sulle facciate dei palazzi.

Momento di forte tensione si è registrato in viale Majno, davanti alla sede della società Manpower che è stata oggetto di un lancio di uova colorate e fumogeni.

L’azione è stata interrotta quando un gruppo vestito di nero, probabilmente black blok hanno provato a spaccare le vetrine con dei martelli frangivetro. Sul posto sono intervenuti agenti in assetto antisommossa che si sono posti a difesa del palazzo creando un cordone di sicurezza.

Allo stesso tempo un’altra parte dei manifestanti ha bloccato i facinorosi dando così il via a un confronto interno. La manifestazione poi si è conclusa senza ulteriori contrapposizioni.

Due manifestanti sono saliti sulla struttura dell’Expo Gate e hanno affisso uno striscione con la frase “grande evento uguale grande bufala. No Expo: un altro mondo è possibile”.