Home Cronaca Cronaca Mantova

I Carabinieri scoprono una discarica abusiva nel mantovano

0
CONDIVIDI
I Carabinieri scoprono una discarica abusiva nel mantovano

I Forestali hanno individuata la discarica di circa un ettaro grazie all’impiego di un elicottero

Nel mantovano in località Garolda i Carabinieri hanno scoperto una discarica abusiva di circa un ettaro.

L’operazione è stata compiuta dai Carabinieri della Stazione di Roncoferraro e della Stazione Carabinieri forestali di Mantova, a conclusione di una ispezione ambientale.

I militari hanno denunciato un 66enne, pregiudicato, proprietario di una corte agricola. La discarica è stata individuata alle riprese di un elicottero del 2° Elinucleo Carabinieri di Orio al Serio.

Nel corso dell’ispezioni sono stati trovati rifiuti, anche speciali e in parte pericolosi, accantonati senza alcuna autorizzazione, oltre a parti di veicoli, pneumatici, rifiuti Raee, fusti con oli esausti, scarti di lavorazioni edili.

L’intera area è stata sottoposta a sequestro.

A finire nei guai anche due coniugi, con precedenti di polizia, residenti nel campo Rom di Mantova, che nel corso delle operazioni sono giunti con un furgoncino colmo di rifiuti.

I reati contestati sono di deposito e trasporto incontrollato di rifiuti.