Home Cultura

Giornata nazionale dei Borghi Autentici d’Italia

0
CONDIVIDI

Il programma per la quarta Giornata nazionale dei Borghi Autentici d’Italia, domenica 29 settembre

Una festa diffusa nei Borghi Autentici italiani sul tema“Luoghi della Lentezza e del saper fare” nell’anno del Turismo Lento

Dal Piemonte alla Sicilia i Borghi Autentici d’Italia che partecipano alla Giornata nazionale festeggeranno la lentezza come valore, un valore da riscoprire in un mondo che tende ormai a privilegiare e idolatrare la velocità, con stili di vita sempre più frenetici, spostamenti sempre più rapidi, contatti umani sempre più affrettati e superficiali, la perenne “connessione”, la competitività esasperata.

Le parole d’ordine della Giornata nazionale sono: “comunità”, “identità”, “cura dei dettagli”, “pazienza”, “dedizione”, “qualità” dei processi creativi e “convivialità”, per dare maggiore visibilità a quei piccoli e medi Comuni che, dal Nord al Sud del Paese, rappresentano il grande patrimonio culturale ed enogastronomico, ancora in via di scoperta di un’Italia che punta a un modello di vita più sostenibile e alla valorizzazione delle risorse locali.

Nei Comuni partecipanti sono state organizzate diverse iniziative di fruizione del territorio e delle sue prerogative, per chi vuole prendersi il tempo di recuperare la dimensione della lentezza, assecondare il pensiero, rilassarsi, partecipando ad eventi, passeggiate, osservazioni, laboratori, proposte sportive e altre attività.

L’evento rappresenta un appuntamento importante e strategico in questo 2019 Anno del Turismo Lento e si propone di dare un forte impulso alla conoscenza delle identità dei Borghi italiani, del loro saper fare produttivo, al sistema di comunità e di culture che rappresentano la vera autenticità e identità forte del nostro Paese. Turismo lento è sinonimo di sostenibilità e di affezione a quell’Italia che se osservata con serenità e distensione, regala immagini, paesaggi, narrazioni, relazioni umane di inestimabile valore e che infondono benessere. La Giornata Nazionale sarà l’occasione per rivolgere lo sguardo a località meno conosciute e che custodiscono patrimoni paesaggistici, storico artistici e produttivi del nostro Paese. Borghi Autentici nei quali troviamo messaggi inediti scritti con parole quali autenticità, saper fare produttivo, cura dei dettagli, creatività, bellezza.

Ricchissimo il programma che i Comuni aderenti hanno elaborato programmando eventi ed iniziative locali strettamente coerenti e pertinenti con il tema e con il progetto speciale nel suo complesso.

In Piemonte:

Saluzzo (Cuneo) propone in collaborazione con il Parco del Monviso MAB Unesco, il Comune propone la visita guidata ad alcuni tesori della collina di Saluzzo, partendo dal luogo che storicamente rappresenta il punto strategico dell’Antico Marchesato, la Castiglia, arrivando a quello che era il casino di caccia dei Marchesi, Villa Belvedere. A conclusione della visita, per chi vorrà, è previsto un aperitivo con i prodotti delle Terre del Monviso presso Tastè bistrot.