Home Sport Sport Milano

Genoa-Inter 1-1: il primo gol di Arnautovic in neroazzurro non basta

0
Genoa-Inter 1-1: il primo gol di Arnautovic in neroazzurro non basta
Simone Inzaghi in conferenza stampa

Genoa-Inter, nella 18ª giornata di Serie A, termina con il risultato di 1-1. Purtroppo all’Inter non basta il primo goal in nerazzurro di Arnautovic.

Al Luigi Ferraris di Genova ci pensa proprio un ex bianconero, Dragusin, a regalare il pari al Genoa di Gilardino.

E’ il 43’. Barella tira e la palla deviata finisce su un palo, sulla respinta Arnautovic supera facilmente Martinez: è lo 0-1.

Subito dopo la partita viene sospesa per sette minuti a causa di fumogeni dei tifosi genoani.

La partita riprende e al settimo minuto di recupero del primo tempo, corner dalla destra con Dragusin che salta più in alto di tutti e batte Sommer: è l’1-1.

Nella ripresa diverse azioni, ma il risultato non cambia.

Mister Inzaghi a termine della partita: “Chiudiamo un girone con un’ottima classifica. Non siamo contenti del pareggio ma sapevamo che sarebbe stata dura stasera. Il Genoa sta bene, non posso rimproverare nulla ai ragazzi se non un minuto a fine primo tempo.

Non avevamo mai preso gol da palla inattiva, dovevamo difendere meglio”.

Il tabellino

Genoa-Inter 1-1

Marcatori: 42′ Arnautovic (I), 45’+7′ Dragusin (G)

GENOA (3-5-2): Martinez; Bani, Dragusin, De Winter (46′ Vasquez); Sabelli, Strootman (61′ Malinovskyi), Badelj, Frendrup, Martin (78′ Messias); Gudmundsson, Ekuban (61′ Retegui).

INTER (3-5-2): Sommer; Bisseck (90′ Pavard), Acerbi, Bastoni; Darmian (78′ Dumfries), Barella (78′ Frattesi), Calhanoglu, Mkhitaryan (90′ Klaassen), Carlos Augusto; Thuram, Arnautovic (71′ Sanchez).

Arbitro: Doveri

Ammoniti: Gudmundsson (G), Dragusin (G), Barella (I), Mkhitaryan (I).