Home Cronaca Cronaca Milano

Ecuadoriano segrega la fidanzata colombiana in casa: arrestato

0
CONDIVIDI
Ecuadoriano segrega la fidanzata colombiana in casa: arrestato

Un 36enne ecuadoriano, con precedenti, è stato arrestato ieri mattina dalla polizia per sequestro di persona e stalking nei confronti della sua fidanzata, una colombiana di 21 anni, che perseguitava da tempo per gelosia.

L’uomo l’ha chiusa in casa l’altra sera, in piazzale Bruzzano, dopo l’ennesimo litigio a causa di qualche messaggio che la giovane aveva inviato.

La mattina dopo la donna, gridando dal balcone dell’appartamento, è riuscita a dare l’allarme e a far ritracciare il fidanzato che nel frattempo se ne era andato.

Il 36enne è stato arrestato dalla polizia mentre la ragazza è stata trasportata all’ospedale Niguarda.