Home Sport Sport Milano

Derby di Milano | Inter-Milan 1-0: gol di Lautaro

0
Derby di Milano | Inter-Milan 1-0: gol di Lautaro
I tifosi dell'Inter ieri sera a San Siro

Nel derby di Milano di ieri sera a San Siro l’Inter batte il Milan 1-0 nel derby valido per la 21^ giornata del campionato di Serie A.

A decidere il match il gol di Lautaro al 34’. I nerazzurri hanno dominato per tutto il primo tempo. Nel secondo tempo il Milan leggermente più reattiva, ma senza un nulla di fatto.

Derby di Milano | Inter-Milan 1-0: gol di Lautaro
I tifosi del Milan ieri sera a San Siro

Tunnel senza fine per il Milan, che non vince da sette partite. Una rete di Lautaro nel primo tempo decide il derby nel quale, il Milan non è mai entrato in partita. Se, nel primo tempo il Milan non ha fatto neanche un tiro in porta, nella ripresa il “Diavolo” è più propositivo, Ma non basta.

“Abbiamo dominato. Ho fatto i complimenti ai giocatori per la concentrazione.” Ha detto mister Inzaghi a fine partita.

Poi ha aggiunto: “Guardiamo avanti con fiducia e recuperiamo tutti coloro che ci sono mancati. Martedì la squadra ha avuto un quarto di finale di Coppa Italia molto impegnativo fisicamente contro l’Atalanta, non dimentichiamolo”.

“Le partite negative ci hanno tolto fiducia e convinzione come è normale che sia. Non siamo ancora una squadra così matura, con qualche assenza e con altri non al massimo della propria condizione. Bisogna ripartire anche se è una sconfitta nel derby e che fa male moralmente”.

A dirlo il tecnico del Milan Stefano Pioli che aggiunge: “I tifosi hanno tutto il diritto di criticare, le ultime nostre prestazioni non sono state all’altezza”.

Il tabellino 

Inter-Milano 1-0 (1-0)

Marcatori: 34′ Lautaro Martinez (I)

Inter (3-5-2): Onana; Skriniar, Acerbi, Bastoni; Darmian, Barella (49′ st Asllani), Calhanoglu (44′ st Gagliardini), Mkhitaryan (26′ st Brozovic), Dimarco (26′ st Gosens); Dzeko (26′ st Lukaku), Lautaro Martinez. A disp.: Handanovic, Cordaz, Dumfries, De Vrij, Bellanova, D’Ambrosio, Carboni, Zanotti. All.: Inzaghi

Milan (3-5-2): Tatarusanu; Kalulu, Kjaer (41′ st Rebic), Gabbia (25′ st Thiaw); Calabria (10′ st Saelemaekers), Messias (1′ st Brahim Diaz), Tonali, Krunic, Theo Hernandez; Giroud, Origi (10′ st Leao). A disp.: Vasquez, Mirante, Ballo Touré, Adli, Bakayoko, Pobega, Vranckx, De Ketelaere. All.: Pioli

Arbitro: Massa

Ammoniti: Kalulu (M), Gabbia (M), Leao (M), Mkhitaryan (I), Acerbi (I), Giroud (M), Rebic (M)

Articolo precedenteLegambiente, Milano risulta tra le città più inquinate d’Italia
Articolo successivoUxoricidio a Lecco: 86enne uccide la moglie, poi chiama il figlio