Home Cronaca Cronaca Milano

Covid 19 e Dpcm | Fuga da Milano già da ieri sera

0
CONDIVIDI
Covid 19 e Dpcm | Fuga da Milano già da ieri sera

Centinaia di persone già da ieri sera si sono riversate alla stazione Garibaldi, dove alle 23.20 è partito l’ultimo Intercity per la Liguria.

Alcuni viaggiatori sono saliti sui vagoni anche senza biglietto, disposti a pagare la multa pur di poter restare a bordo.

Le persone hanno deciso di partire da Milano dopo il decreto che di fatto chiude la Lombardia e altre 14 province per l’emergenza Coronavirus. 

Questa mattina in Stazione Centrale non c’è particolare confusione.

I viaggiatori sono arrivati in diversi indossano una mascherina e spiegano che hanno deciso di partire dopo la firma del decreto da parte del governo. 

Fuga dalla Lombardia verso le zone non ancora off limits, ma c’è anche chi vuole tornare a casa, nel Veneto, in Emilia, Lazio e Marche.

C’era tanta paura di non riuscire a lasciare Milano, ma i treni sono regolari anche quelli per roma e per il Sud.

Per chi ha deciso di partire in pullman affollamento già dall’alba al terminal di Lampugnano, a Milano che è il principale scalo per i pullman di linea diretti in tutta Italia e all’estero. 

Gli aeroporti milanesi sembrano non patire questa fuga, con i ceck in semi deserti.

E’ c’è invece chi ha deciso di rispettare le regole e restare a Milano è il caso di Grece Coco che scrive su Facebook: “Abito in Lombardia, e non mi muovo da qui. Massimo rispetto per gli altri!!!”