Home Cronaca Cronaca Milano

Coronavirus | I ricercatori del Sacco di Milano isolano ceppo italiano

0
CONDIVIDI
Coronavirus | I ricercatori del Sacco di Milano isolano ceppo italiano

I ricercatori dell’Ospedale Sacco di Milano hanno isolato il ceppo italiano del coronavirus

Lo comunica il professor Massimo Galli, direttore dell’Istituto di scienze biomediche, che ha illustrato i risultati del lavoro della ricerca che procede ininterrottamente da domenica scorsa, coordinato dalla professoressa Claudia Balotta.

Della squadra dei ricercatori fanno parte Alessia Loi, Annalisa Bergna e Arianna Gabrieli, precarie, insieme al collega polacco Maciej Tarkowski e al professor Gianguglielmo Zehender.

Abbiamo isolato il virus di 4 pazienti di Codogno”, spiega 

Il professor Galli ha spiegato come è stato isolato il virus di 4 pazienti di Codogno: “siamo riusciti a isolare virus autoctoni, molto simili tra loro ma con le differenze legate allo sviluppo in ogni singolo paziente”.

Ora i ricercatori potranno “seguire le sequenze molecolari e tracciare ogni singolo virus per capire cos’è successo, come ha fatto a circolare e in quanto tempo”. 

Il passo successivo sarà quello di studiare lo sviluppo di anticorpi e quindi di vaccini e di cure.