Home Sport

CANYONING, LA VAL D’OSSOLA PRONTA A OSPITARE IL RADUNO INTERNAZIONALE

0
CONDIVIDI

MILANO 03 LUG. cayoningDa sabato 27 Luglio a domenica 4 Agosto 2013 avrà luogo l’11° raduno internaziomnale dell’Associazione Italiana Canyoning in val d’Ossola.

Il Canyoning o torrentismo consiste nella discesa a piedi di strette gole profondamente scavate nella roccia agevolata o meno dall’utilizzo di corda e manovre specifiche. Quest’attività sta conquistando appassionati da tutto il mondo continuamente e, come oramai di consuetudine, vivrà il suo apice annuale in questo evento.

 

Nel 2013 gli appassionati faranno capo logisticamente alla cooperativa sociale La Prateria, www.prateria.it, in collaborazione con il comune di Domodossola, la cui segreteria resterà aperta dalle ore 8.30 alle ore 11.00 durante tutto l’arco del raduno.

 

È possibile trovare ogni informazione specifica sul sito dell’AIC www.aic-canyoning.it e come per le precedenti edizioni sono favorite le iscrizioni che per prime giungono potendo vantare agevolazioni promozionali.

Durante l’arco del raduno sono previsti eventi di addestramento quali corsi, stage di perfezionalemento, giornate in acqua viva e incontri mirati con gli istruttori, ma anche meeting ludici, esposizione di materiali tecnici e incontri, ed eventi culturali in relazione a collaborazioni con mostre e musei.

 

Gli esercizi della vallata sono convenzionati e perciò è possibile usufruire di vantaggi per pernottamento e cena e ciò agevola la fruizione delle numerossissime forre su ogni livello e gusto, che possono essere anticipatamente analizzate mediante il citato sito dell’Associazione.

 

Si tratta di un raduno davvero da non perdere, sia per chi voglia per la prima volta provare, sia per chi sia esperto e non voglia esimersi dal dire “io c’ero!”