Home Consumatori Consumatori Milano

Caldaia a condensazione: perché conviene

0
CONDIVIDI

La scelta migliore per il riscaldamento casa? Una caldaia a condensazione

Il riscaldamento domestico e la produzione di acqua calda sono essenziali per affrontare l’inverno.
È quindi indispensabile scegliere il tipo di caldaia più efficiente e conveniente. Ecco perché ti consigliamo di investire in una caldaia a condensazione.

Perché scegliere una caldaia a condensazione

L’installazione nella propria abitazione di una caldaia a condensazione comporta diversi vantaggi e benefici:

Risparmio energetico – Ciò che differenzia questo tipo di caldaia dalle altre è che consente il recupero del calore latente dei fumi di scarico che altrimenti andrebbe disperso nell’ambiente. Questo si traduce dunque in una consistente riduzione dell’energia utilizzata per il suo funzionamento con una diminuzione dei consumi di gas fino al 35% e un risparmio economico a lungo termine.
Sostenibilità ambientale – Le caldaie a condensazione riducono al minimo (anche fino al 70%) l’emissione di sostanze nocive e in più possono essere abbinate con impianti realizzati in materiali ecologici.
Ottimizzazione dei consumi – Grazie alla possibilità di controllare le caldaie a condensazione in remoto, tramite app, si può gestire il funzionamento dell’apparecchio in base alle esigenze domestiche, evitando sprechi di energia e denaro.

Iren Comfort Caldaia

Con l’offerta Iren Comfort Caldaia hai a disposizione una vasta gamma di caldaie a condensazione di ultima generazione.

Iren Comfort Caldaia include inoltre il termostato intelligente Tado° per gestire e controllare da remoto i consumi dell’impianto di riscaldamento.

In aggiunta, se scegli la soluzione con sconto in fattura, hai la possibilità di recuperare subito il credito. Al prezzo della tua nuova caldaia verrà infatti applicato uno sconto pari al 65%.

Grazie alla promozione Iren, la caldaia più adatta alle tue esigenze può essere tua a partire da 20€ al mese e inizi a pagarla nel 2021.