Home Cronaca Cronaca Milano

Arrestata ex sindaco Trezzi di Cinisello Balsamo per corruzione

0
CONDIVIDI
Arrestata ex sindaco Trezzi di Cinisello Balsamo per corruzione

L’ex sindaco di Cinisello Balsamo Siria Trezzi, suo marito Roberto Imberti e un imprenditore sono stati arrestati dalla Guardia di Finanza. L’accusa è quella di corruzione a beneficio dello stesso imprenditore che, con la compiacenza di un ex assessore e un consigliere del Comune del milanese che sono stati sottoposti ad obbligo di firma, avrebbe ottenuto una sopra valutazione di terreni e proprietà immobiliari all’interno del Parco Grugnotorto di Cinisello Balsamo, aree destinate ad un centro commerciale e al parcheggio per la metropolitana.

Siria Trezzi era stata eletta sindaco di Cinisello tra le file del Pd dal 2013 al 2018 ed è Trezzi è attualmente consigliere delegato a Mobilità e Servizi di rete della Città metropolitana di Milano.