Home Sport Sport Milano

A SAN SIRO MILAN-SAMPDORIA FINISCE IN PARITA’: 1-1

0
CONDIVIDI
milan-samp-gol-soriano

milan-samp-gol-sorianoMILANO. 12 APR. Finisce in parità con il risultato di 1-1 l’incontro a San Siro tra Milan e Sampdoria.

Primo tempo con batti e ribatti delle due squadre ma con il Milan che cerca di concretizzare, ma a parte un problema ai riflettori del campo che si spengono e fanno sospendere il gioco per un paio di minuti, ci sono poche emozioni.

I gol nel secondo tempo. al 57′ i blucerchiati vanno in vantaggio con Soriano su un bel assist di Eto’ ‘o.

Al 74′ arriva il pareggio rossonero con una girata di De Jong, sugli sviluppi di un corner e con il tiro deviato da Duncan.

All’ 83′ Suso colpisce un palo, ma la partita si chiude in parità.

La Sampdoria è a 49 punti con la Fiorentina al sesto posto in classifica, mentre il milan è ottavo a 42.

Il tabellino.

Milan-Sampdoria 1-1 (0-0)

MARCATORI: Soriano (S) al 13′, De Jong (M) al 30′ s.t.

MILAN (4-3-3): Diego Lopez; Abate (dal 26′ s.t. De Sciglio), Paletta, Mexes, Antonelli; Van Ginkel, De Jong, Bonaventura; Cerci (dal 17′ s.t. Suso), Destro (dal 32′ s.t. Pazzini), Menez. Abbiati, Donnarumma, Alex, Bocchetti, Bonera, Rami, Zapata, Mastalli, Poli, Suso. All. Inzaghi.

SAMPDORIA (4-2-3-1): Viviano; De Silvestri (dal 43′ s.t. Wszolek), Silvestre, Romagnoli, Mesbah; Palombo, Obiang; Eder, Soriano (dal 21′ s.t. Duncan), Eto’o; Okaka (dal 28′ s.t. Muriel). Frison, Romero, Coda, Munoz, Wszolek, Acquah, Correa, Marchionni, Rizzo, Bergessio, Djordjevic. All. Mihajlovic.

ARBITRO: Rocchi di Firenze.

NOTE: ammoniti Obiang (S), Paletta (M), De Jong (M) per gioco scorretto, Mexes (M) e Wszolek (S).

[youtube]https://youtu.be/vnCbM2kvY4U[/youtube]