Home Cronaca Cronaca Milano

A Milano il Seveso esonda due volte. Allarme frane in Valtellina

0
CONDIVIDI
L'esondazione del Seveso in zona Niguarda

Un violento nubifragio si è abbattuto, intorno alle 9 di questa mattina, su Milano e sull’hinterland. 

A tratti, oltre alla pioggia battente, ha anche grandinato. 

Alle porte della città, un’autovettura è rimasta intrappolata in un sottopasso e la conducente si è salvata uscendo dal mezzo prima che venisse sommerso.

Proprio questa mattina si è verificata una seconda esondazione del Seveso, nel giro di poche ore, nel quartiere Niguarda di Milano, a causa delle pioggia caduta sulla città e sull’hinterland. Il Seveso è poi rientrato attorno alle 12. Salgono, intanto, anche i livelli del fiume Lambro.

In Valtellina c’è stato un allarme frane che ha comportato l’evacuazione per 150 persone.