Home Cronaca Cronaca Milano

Tragedia sulla Trenord: treno deraglia 3 morti e 46 feriti

0
CONDIVIDI
Tragedia sulla Trenord: treno deraglia 3 morti e 46 feriti

Tragedia questa mattina poco prima delle 7 quando un treno delle ferrovie Trenord è deragliato tra Pioltello e Segrate poco prima di Milano.

Il convoglio era partito da Cremona ed era diretto a Milano Porta Garibaldi. Sopra c’erano circa 350 persone, quasi tutti pendolari.

Il bilancio, purtroppo, provvisorio è di tre donne morte e 46 feriti, di cui 4 in codice rosso.

Per quanto riguarda le tre donne decedute si traddi di:  Giuseppina Pirri, 39 anni di Cernusco sul Naviglio; Pierangela Tadini, 51 anni, originaria di Caravaggio ma residente a Vanzago ed Ida Maddalena Milanesi, 62 anni di Caravaggio, medico.

La causa della tragedia sarebbe il ‘cedimento strutturale’ di un pezzo di binario di 23 centimetri che è stato trovato e sequestrato dagli inquirenti.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco con elicotteri, il 118 e le forze dell’ordine.

Tragedia sulla Trenord: treno deraglia 3 morti e 46 feriti