Home Cronaca Cronaca Brescia

Neonato abbandonato a Brescia, polizia avvia indagini

0
CONDIVIDI
Neonato abbandonato a Brescia, polizia avvia indagini

Un bimbo di età tra i sette e i dieci giorni è stato abbandonato in strada a Brescia nella tarda serata di lunedì 22 maggio.

A notarlo, intorno alle 21, è stato un residente in una via del centro storico che ha visto il passeggino senza la presenza di adulti ed un bambino all’interno vestito con una tuta azzurra.

Preoccupato ha così deciso di chiamare il 112. Sul posto sono giunte le volanti della polizia ed il 118.

I medici hanno riscontrato che il bambino si trovava in buone condizioni, probabilmente nutrito poche ore prima.

Nell’ovetto erano stati lasciati un biberon pieno di latte e il necessario per i primi cambi. Trasportato nel reparto di neonatologia dell’Ospedale Civile di Brescia, ora il piccolo è lasciato alle cure del personale medico.

Sono al vaglio degli investigatori delle Squadra Mobile le inquadrature delle telecamere cittadine per ricostruire il momento dell’abbandono e risalire ai genitori.