Home Sport Sport Como

Moto Guzzi da record, più di 2000 al Moto Club Asso

0
CONDIVIDI
Moto Guzzi da record, più di 2000 al Moto Club Asso

Successo alla 10° Motoesposizione con più di due mila in visita alla Motoesposizione organizzata dal Moto Club Asso nell’elegante cornice della Sala consiliare del Palazzo comunale di Asso il 31 Ottobre e il 1° novembre 2017 in concomitanza con Motoraduno di Civenna in occasione della Commemorazione dei caduti motociclisti.

20 “Moto Guzzi da corsa”, una selezione di qualità che abbraccia tutto il periodo di produzione dagli albori ai nostri giorni, hanno attirato l’attenzione di motociclisti e appassionati.

Giovani e appassionati hanno potuto ripercorrere la storia dei successi del celebre marchio dalle moto di Nello Pagani e Pietro Ghersi che hanno partecipato alla mitica corsa del Circuito del Lario, al Gambalunga, alle 250cc con compressore, alle 500cc bicilindriche, al 350 bialbero.

Presente il 250 cc con cui Omobono Tenni vinse nel 1937 al Tourist Trophy, la celebre corsa che si svolge annualmente in Inghilterra sull’isola di Man. In sella alla moto mandellese Tenni decretò la sua affermazione internazionale e della Moto Guzzi: prima pilota italiano su moto italiana in una corsa fino allora dominata dagli inglesi.

Molto apprezzati il 350 bialbero campione del mondo a metà degli anni ’50 e il 500cc 8 cilindri che campeggiava fiero al centro della sala.

“E’ stato noi un onore celebrare il 10° anniversario dell’evento con la mostra di esemplari d’epoca rare moto da corsa del prezioso marchio di Mandello del Lario – dice il Presidente Enrico Corti – la musica dell’epoca, le ricostruzioni scenografiche e la documentazione fotografica e tecnica hanno fatto da sfondo all’evento, a disposizione dei visitatori i gadgets del marchio e del Moto Club Asso”.

L’evento è organizzato dal sodalizio assese col patrocinio della Regione Lombardia, della Federazione Motociclistica Italiana, della Provincia di Como, della Comunità montana del Triangolo lariano, della Camera di Commercio di Como e di Mandello Città dei motori in collaborazione con l’Amministrazione comunale di Asso, il Moto Club Moto Guzzi di Mandello del Lario, il Moto Guzzi World Club e la Concessionaria Agostini.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here