Home Cronaca Cronaca Brescia

Lumezzane. 76 enne uccide la moglie e tenta il suicidio

0
CONDIVIDI
76 enne uccide la moglie a coltellate nel bresciano
76 enne uccide la moglie a coltellate nel bresciano
76 enne uccide la moglie a coltellate nel bresciano

BRESCIA. 2 SET. Tragedia nel bresciano a Lumezzane dove un anziano ha ucciso a coltellate la moglie di 70 anni e ha poi tentato il suicidio ingerendo alcune pastiglie.

La donna è morta, mentre l’uomo, di 76 anni, è attualmente in ospedale in condizioni critiche nel reparto di terapia intensiva.

Natalina Badini, la donna di 70 anni, uccisa a Lumezzane nel Bresciano, dal marito Bruno Caprioli, 76 anni, era malata da tempo e sarebbe stato proprio l’anziano ad avvertire al telefono il figlio: “Ho ucciso la mamma” avrebbe detto prima di tentare di farla finita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here