Home Economia Economia Milano

L’ESPANSIONE DI ALCUNI MARCHI DI MODA

0
CONDIVIDI

Original-Marines-store-VarsMILANO. 15 OTT. Non è tutto a tinte fosche il quadro che emerge da un’analisi a 360 gradi dell’economia italiana. E’ vero che da Leuca a Cantù si assiste ogni giorno alla chiusura di decine di fabbriche, con la conseguente perdita di migliaia di posti di lavoro, ma è anche vero che, a macchia di leopardo, esistono realtà virtuose del Made in Italy che proprio in questo periodo di crisi stanno mettendo a segno importanti tappe del loro processo di espansione.

Un esempio è quello che ci offre il marchio Original Marines. Tutti lo conosciamo per essere una delle principali realtà dell’abbigliamento bimbo e forse per errore, ingannati dal nome, avremo anche pensato che si tratti di un’azienda estera.

Non è così, Original Marines è un marchio italianissimo, con sede legale in Campania, che ha basato le sue recenti fortune su tre fattori principali che sono la diffusione della sua rete di distribuzione tramite franchising, la straordinaria qualità dell’offerta di abbigliamento e la multicanalità che passa anche attraverso lo store online per la vendita dei propri capi.

Tra fattori che hanno portato il marchio a chiudere il 2012 con un fatturato di oltre 220 milioni, realizzato a partire da una rete di vendita che conta ad oggi oltre 500 punti vendita in Italia (di cui quasi un centinaio di diretta proprietà dell’azienda) ed un altro centinaio di punti vendita all’estero.

E proprio quello che accade al di fuori dei confini nazionali sembra essere il focus dell’attuale azione espansiva di Original Marines, tant’è vero che il management ha confermato l’aumento del 20% del numero dei suoi store all’estero.

L’ultimo in ordine di tempo è stato aperto in un grande centro commerciale di Varsavia in Polonia, e si promuovere in questo Paese le creazioni Original Marines in uno store di oltre 180 metri quadri.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here