Home Spettacolo Spettacolo Milano

La Scala aperta anche ad agosto

0
CONDIVIDI
La Scala aperta ad agosto
La Scala aperta ad agosto
La Scala aperta ad agosto
La Scala aperta ad agosto
La Scala aperta ad agosto

MILANO. 10 AGO. Per la prima volta il Teatro alla Scala rimarrà aperto anche ad agosto con un programma ricco di appuntamenti speciali.

Dal 12 agosto al 4 settembre, nell’ambito del “Festival delle Orchestre Internazionali per Expo”, il Teatro alla Scala porta a Milano e alla ribalta internazionale di Expo le orchestre e i cori del “Sistema Nacional de Orquestas y Coros Juveniles e Infantiles de Venezuela”, la rete di orchestre fondata da José Antonio Abreu che coinvolge ogni anno oltre 400.000 bambini e nel 2015 punta a 500.000. Si tratta del più ricco e vasto progetto per il progresso culturale e sociale mai sviluppato attraverso la musica: nato in Venezuela, “El Sistema” è stato imitato in numerosi Paesi in tutto il mondo ed è arrivato anche in Lombardia con una rete di orchestre giovanili. Tra i direttori: Riccardo Chailly e Gustavo Dudamel.

Dal 19 agosto al 2 settembre torna alla Scala un grande classico: La bohème di Puccini nella storica messinscena di Franco Zeffirelli, che acquista un’inedita sfumatura sudamericana grazie all’Orchestra sinfonica e Coro Nacional Juvenil Simón Bolívar diretti da Gustavo Dudamel con un importante cast in cui spiccano le voci di Maria Agresta e Vittorio Grigolo.

Mentre fino al 10 agosto (2 e 10 agosto ScalAperta) continuano le repliche del Barbiere di Siviglia, caratterizzato dalla collaborazione tra i grandi nomi come Leo Nucci, Ruggero Raimondi, Massimo Cavalletti e Alessandro Spina che dividono il palcoscenico con gli allievi dell’Accademia Teatro alla Scala per una fresca versione dell’opera italiana più eseguita al mondo.

FRANCESCA CAMPONERO