Home Cronaca Cronaca Milano

Dipendente Atm colpito alla testa nella metro col calcio di una scacciacani

0
CONDIVIDI
La Metro Rossa a Milano (foto di repertorio)

Un dipendente dell’Atm è stato portato in ospedale in codice verde dopo essere stato colpito in testa con il calcio di una scacciacani sulla metro di Milano.

Il dipendente, fuori servizio, aveva visto un uomo armeggiare con quella che sembrava una pistola e, dopo avergli chiesto spiegazioni, lo ha seguito in una delle stazioni della metropolitana della linea rossa, nella zona Ovest.

I due sono saliti sulla metro e ne è nata una colluttazione con il dipendente del’Atm che è stato colpto alla nuca con il calcio della pistola.

Quello che è ritenuto essere l’aggressore ha tentato la fuga, ma è stato fermato dalle forze dell’ordine.

La circolazione è stata sospesa per diversi minuti tra l stazioni di Pagano e Bisceglie.