Home Cronaca Cronaca Milano

Commerciante fredda rapinatore nella propria casa

0
CONDIVIDI
Commerciante uccide rapinatore in casa
Commerciante uccide rapinatore in casa
Commerciante uccide rapinatore in casa

MILANO. 25 NOV. Un commerciante ha ucciso la sera di martedì un rapinatore che, con alcuni complici lo aveva aggredito fuori dalla villetta a Rodano nel Milanese dove vive con la famiglia costringendolo a farli entrare in casa.

Rodolfo Corazzo, che fa il commerciante di orologi preziosi, avrebbe consegnato il denaro che aveva in casa, ma i malvivemnti volevano di più e lo avevano chiuso in cucina.

Lui deteniene regolarmente alcune armi e dalla cucina ha sparato.

I rapinatori avrebbero risposto al fuoco e durante il conflitto a fuoco è rimasto colpito a morte un ergastolano evaso due volte, ricercato e ritenuto pericoloso.

Un albanese di 36 anni, Valentin Frrokaj, che era stato condannato all’ergastolo per l’omicidio, avvenuto nel 2007, di un connazionale nella zona di Brescia.

Nel febbraio del 2013 era evaso da Parma con un connazionale, ed era stato arrestato in agosto a Cassano d’Adda, nel Milanese. Dopo nemmeno un anno, nel maggio del 2014, una nuova evasione, questa volta dal carcere Pagliarelli di Palermo.

La Procura di Milano ha detto che la sparatoria si sarebbe svolta 2nell’ambito della legittima difesa”, essendo avvenuta nel’abitazione.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here